La nostra storia

L’Associazione APROCAL (Apicoltori Produttori Calabresi) si è costituita nel 2015.
Nasce dalla trasformazione del movimento spontaneo SALVIAMOLEAPI in occasione del primo ritrovamento di Aethina Tumida in Calabria. Aderiscono, da subito, apicoltori di tutte le provincie Calabresi. In termini numerici, ad oggi, APROCAL rappresenta circa il 60% dell’ attività apistica regionale; con l’intento di svolgere attività di supporto allo sviluppo del settore e di informazione, formazione ed assistenza tecnica per i propri associati.

Nel 2015, l’APROCAL organizza, ad Amantea il suo I° Convegno sull’ Aethina Tumida dal titolo: “Esperienze a Confronto” con il patrocinio del Consorzio Apicoltori Calabresi. Nello stesso anno aderisce all’UNAAPI con la quale ha strutturato un servizio di assistenza tecnica, di formazione professionale e di fornitura di servizi a favore dei propri soci. Nel febbraio del 2016, è promotore ad Amantea, del 1° Congresso Regionale APROCAL che coincide con il XXXII° Congresso Nazionale dell’Apicoltura Professionale.


    L’Associazione            La nostra mission            Lo Statuto